L’orologio da taschino

Tempo stimato di lettura: 1 minuto e mezzo. *** Un panciotto. Indossava un panciotto. Non perché gli piacesse, perché era ...
Leggi Tutto
/ Racconti, uomo, Vita

Un gheriglio di città

Tempo stimato di lettura: 1 minuto e mezzo. *** L'acqua che scorre. Piccole onde l'accompagnano. Cosa? Un gheriglio di noce, ...
Leggi Tutto
/ campagna, città, Racconti

Vuoi giocare a nascondino?

Tempo stimato di lettura: 2 minuti e mezzo. *** <<Vuoi giocare a nascondino? <<Presto-presto, corri a nasconderti, sto iniziando a ...
Leggi Tutto

Omnia tempus habent

Tempo stimato di lettura: 2 minuti e 20 secondi. *** Lo ripeteva spesso: "Ogni cosa ha il suo tempo". C'è ...
Leggi Tutto
/ Pensieri, Racconti, tempo, Vita

Sotto al tappeto

Tempo stimato di lettura: 2 minuti e 30 secondi. *** Quante cose ho trovato. Cose nascoste alla vista. Cose dimenticate ...
Leggi Tutto
/ inconscio, Racconti, Vita

Cosa vuoi fare da grande?

Tempo stimato di lettura: 4 minuti. *** Le avevano posto una domanda, semplice, chiara, breve: "Cosa vuoi fare da grande?" ...
Leggi Tutto
/ crescere, Racconti, scelte, Vita

Una donna

Tempo stimato di lettura: 2 minuti. *** Mal di gola. Aveva mal di gola, la lana della sciarpa stretta attorno ...
Leggi Tutto
/ donna, Pensieri, Racconti, Vita

La conta

Tempo stimato di lettura: 3 minuti. *** Le stava contando. Due occhi. Un naso. Una bocca. Due orecchie. Due braccia ...
Leggi Tutto
/ Pensieri, Racconti, Vita

La dimensione della speranza

Tempo stimato di lettura: 3 minuti. *** Come tutti credeva che la speranza fosse qualcosa di lontano, di astratto, qualcosa ...
Leggi Tutto
/ futuro, Mondo del lavoro, Racconti, speranza

Quando si diventa adulti?

Tempo stimato di lettura: 3 minuti. *** Era una perla, la conchiglia non l'ha protetta, ora è solo briciola nel ...
Leggi Tutto
/ crescere, Racconti, Vita

Il pianeta terra

Tempo stimato di lettura: 4 minuti. *** L'uomo è legato alla natura, alla terra, agli animali e a tutto ciò ...
Leggi Tutto
/ ecosistema, pianeta, Racconti

È solo un regalo?

Tempo stimato di lettura: 4 minuti. *** Sciolse il fiocco, scivolò tutto. Tutto scivolò. Tutto mostrò l'intimità dello sguardo. Ma, ...
Leggi Tutto
/ Natale, Racconti, regalo

Il gigante

Tempo stimato di lettura: 4 minuti. *** Un essere grande, enorme. Mani spesse, dita grasse. Una mano stretta attorno ad ...
Leggi Tutto
/ lotta, Mondo del lavoro, Racconti

Nascosto

Il giostraio prende la parola: Il racconto che segue è nato dopo il mio viaggio in Normandia, sulle orme della ...
Leggi Tutto

Dentro la malattia

<<Cos'hai dentro? <<Cosa scivola nel tuo corpo? <<Spero solo che non corra, che possa scorrere lentamente, molto. <<Spero che a ...
Leggi Tutto
/ malattia, Racconti, tempo, Vita

Una delle due parti

Il giostraio prende la parola: Vi prego di leggere questo giro di giostra con attenzione, fatelo con calma, riflettete e ...
Leggi Tutto

L’altra faccia dell’Università

Era speranza innocente. Sognante. Brillavano gli occhi mentre con orgoglio diceva di essersi iscritta all'Università, forte della sua età, del ...
Leggi Tutto
/ maleducazione, Racconti, università

Mare o montagna?

Onde del mare. Sono onde che si infrangono sugli scogli. É il vento. Li accompagna il vento. É il sole ...
Leggi Tutto
/ campagna, mare, montagna, Racconti

Fatti i fatti tuoi e campi cent’anni

"Quanti anni avranno?" "Undici, dodici?" "Quell'uomo le sta guardando, non mi piace". Bionda, poco truccata, succo d'arancia in una mano, ...
Leggi Tutto

World Wide Web – www

Sono un sogno vuoto, straripante contraddizioni. Sento il vuoto dentro, sento di avere talmente tanto vuoto attorno, che, dentro, non ...
Leggi Tutto
/ internet, Racconti, social, società, www

Amava il blu

Questa è una storia, un ricordo, un'invenzione, una testimonianza: Aveva mille voci dentro ed altre ancora ne sarebbero arrivate, raccontava ...
Leggi Tutto
/ emigrazione, Racconti, speranza, viaggio

La seconda corsia

Avvertenza ai passeggeri: questo giro di giostra contiene un registro linguistico esplicito, mi scuso, ma in questa occasione era necessario ...
Leggi Tutto

L’osteria del Bagno D’Oro

Era un'oste. Serviva bicchieri colmi di schiuma agli avventori della sua osteria. La schiuma delle sue bevande era bianca, morbida, ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Quando è ossessione

Una tazza di tè e due biscotti. "Devi essere perfetta". A colazione dimentica la marmellata, puoi al massimo macchiare due ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Il colore del dolore

Si può definire il dolore? È difficile, terribilmente complicato, il dolore si presenta in molteplici forme, molteplici situazioni, molteplici sfumature ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Il trasloco

Il giornale in terra. É aperto. Ce ne sono tanti, sparsi per tutta la casa, servono sempre, durante un trasloco ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Scegliere il nord

Voglio viverti. Voglio vivermi. Questo è ciò che voglio, voglio viverti per vivermi, per vivermi felice. Per sentire che la ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Sul bus

Vibra. Il bus percorre le strade della città. Trema, le strade sono piene di buche. Mangia chilometri, metri, consuma benzina ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Paura liquida

Il giostraio prende la parola: Il giro di giostra di oggi, scritto qualche tempo fa, è diventato, col passare dei ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Sono una bambola rotta

Mi guardo nello specchio, non mi riconosco, no, non è vero, mi riconosco, sono quella che da qualche tempo si ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Tutto in un caffè

Di spalle. Cappotto scuro lungo. Pantaloni a quadretti blu; orlo preciso. Risaltano sottili, le caviglie nude. Cinque centimetri di tacco ...
Leggi Tutto
/ caffè, donna, eleganza, femminile, Racconti

Essere donna

Si è svegliata questa mattina. Ha aperto gli occhi ed è subito arrivato, quel senso di confusione che si appropria ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Portava la divisa

L'acqua scendeva. Piccole gocce fitte lo bagnavano tutto. Le mani appoggiate alle piastrelle scure, le aveva scelte così, color cioccolato ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Sotto la pioggia

Le braccia sono aperte, leggere, parallele alla terra, guardano il cielo i palmi, girati in su, le lunghe dita ondeggiano ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Una vita flessibile

Sii flessibile. Nella vita sii flessibile. Gliel'avevano ripetuto molte volte, per lui già troppe, per loro mai abbastanza. "Vedi, la ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Sono ebreo

Oggi ve lo posso dire. Sono ebreo. Oggi posso urlarlo contro i palazzi di questa città. Sono ebreo. Oggi non ...
Leggi Tutto
/ Racconti

I suoi occhiali

<<È uscito questa mattina, un saluto, un bacio veloce, strano, solitamente non mi bacia mai. <<Sono andata in bagno, ha ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Scattava foto

Fotografava monumenti. Si appostava all'angolo della strada, il traffico lo avvolgeva tutto, l'obiettivo rivolto al monumento scelto, questa volta erano ...
Leggi Tutto
/ Racconti

L’uomo dell’acqua e il Natale

Ogni mattina si svegliava presto, uno spuntino veloce, qualche biscotto, preferiva quelli tondi, classici, non quelli dalle forme strane che ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Seduti in cucina

Gambe d'acciaio, lucido vetro rosso, le mani con le dita intrecciate appoggiate sul tavolo della cucina. Storce la bocca in ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Pelando le patate

È una mamma, il grembiule bianco macchiato di pomodoro legato in vita, i capelli acconciati con piccole forcine sulla testa, ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Una storia continua che narra se stessa

L'occhio mi sorride, spinto sul lato destro del volto, sorride, prima di farsi deciso, concentrato. Il movimento del corpo da ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Un compromesso

Il giostraio prende la parola: questa giostra, come avrete ormai capito da tempo, racconta emozioni, sentimenti, realtà. Il giro di ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Un giorno

Un giorno, per caso, imparai a camminare, ero un bambino spensierato quando un passo mi fece affacciare per la prima ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Dentro un battito

Tum, respiro, tum, respiro, tum, respiro. Il battito è regolare, profondo, un suono spesso. Il respiro ne segue il tempo ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Correva a piedi nudi

Amava la campagna, amava la terra, quel profumo di erba che si sprigiona quando si è sdraiati al sole, correva ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Indovina chi o cosa sono

Mi son sempre chiesta come continuassero le vite degli altri, come da quei momenti di emozioni rapite, la loro storia ...
Leggi Tutto
/ Racconti

L’automobilista turista

Un'ora e mezza. Un'ora e mezza della sua vita persa cercando parcheggio. La ricerca del parcheggio può davvero sforzare e ...
Leggi Tutto
/ Racconti

State lontani dalle finestre

"State lontani dalle finestre, camminate carponi, state lontani, mettetevi dietro alla colonna del corridoio, state lontani dalle finestre, quando sentite ...
Leggi Tutto

L’aquilone può volare?

Tornavano bambini, avevano  trent'anni ma su quella lingua di sabbia il tempo si perdeva, su quei piccoli granelli, anima di ...
Leggi Tutto
/ Racconti

​È vita

La schiena é appoggiata al muro, il muro bianco, pulito, del suo soggiorno. I polpastrelli sfiorano la superficie irregolare della ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Brivido inaspettato

Aria umida infranta, spezzata dall'imporsi del suo corpo, dal sangue che scorre veloce e rende tutto più tangibile, percepibile. Il ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Una storia di parole cancellate

Sono storia di parole cancellate, scritte nel vento, perse nel tempo, dimenticate e mai pronunciate. Solo le immagini sono rimaste ...
Leggi Tutto
/ Racconti

La richiesta di un vecchio

Sono fisicamente stanco, vecchio e sfatto, da giovane non credevo che la pelle sarebbe potuta diventare così avvizzita, così ingrata ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Siamo

Siamo carne che trema, sangue che scorre, siamo vita, ma anche morte. La morte angoscia, fa paura, ci sono tantissime ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Una mattina qualunque

DRrrrRrriiiiiinnnnnn. DrRrRrRrrriiiiinnnnn. Suona la vecchia sveglia sul comodino, trema e cade a terra, continua ad emettere il suo suono fastidioso ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Quando il passato brucia

Questo racconto è crudo, duro, scotta. Perché l'ho scritto? Semplice, perché ritengo che descrivere e raccontare la realtà, sia anche ...
Leggi Tutto
/ Racconti

E’ così semplice

Candida come la neve la sua pelle accarezzava, carbone erano i capelli in cui le sue mani scivolavano lente. Plastica ...
Leggi Tutto
/ Racconti

Una pausa

Una palla che rotola sul bagnasciuga, due occhi azzurri che, brillando, si perdono fra le onde del mare. Le dolci ...
Leggi Tutto
/ Racconti